Come la Banca affida la PMI

Come la Banca affida la PMI

La recente crisi, la volatilità dei mercati ormai sistemica, il continuo calo dei profitti sull’attività creditizia sta rendendo gli intermediari finanziari sempre più attenti ed accurati nelle proprie analisi creditizie.

Perdite su crediti anche minimali rischiano infatti di azzerare anni di profitti compressi da livelli di tassi e spread da prefisso telefonico.

Anche gli interventi normativi sulla valutazione sempre più accurata del credito hanno portato in grande rilievo i concetti di sostenibilità del debito e di “going concern” vs. “gone concern”.

L’intervento nasce con lo scopo di illustrare, anche operativamente, come avviene il processo di affidamento dell’impresa realizzato dagli Istituti di Credito. Capire e conoscere quanto avviene all’interno delle banche costituisce una delle chiavi per migliorare il rapporto banca-impresa.

Erogare credito significa per la banca da un lato “credere” nell’impresa ed allo stesso tempo accollarsi parte dei suoi rischi; tali rischi debbono essere giocoforza attentamente valutati. Tale valutazione dei rischi, calata nella realtà operativa della banca, si traduce in un’istruttoria di affidamento che non deve essere immaginata come la mera valutazione delle eventuali garanzie.

Il workshop si propone, quindi, di illustrare e approfondire le diverse fasi in cui si articola l’istruttoria di affidamento di un’impresa al fine di rendere le imprese ed i loro rappresentanti più consapevoli sugli strumenti per una più efficace gestione finanziaria, per rendere più trasparente la comunicazione e la relazione con la banca.

Contenuti

Le diverse fasi dell’istruttoria di affidamento:

  • L’analisi dei dati costitutivi e l’acquisizione di informazioni generali sul richiedente credito
  • L’analisi andamentale
  • L’analisi qualitativa
  • L’analisi quantitativa
  • La valutazione delle garanzie
  • La relazione di fido

Metodologia

Il workshop si caratterizza per un approccio molto concreto ed interattivo, anche grazie al ricorso di numerosi esempi basati su casi reali.

Docente

Il workshop è tenuto da Roberto Josè Tortorelli, Responsabile Crediti all’interno di un istituto di credito cooperativo con pluriennali esperienze in diverse realtà bancarie. In banca si è occupato di tutti gli ambiti attinenti il credito per i segmenti retail e corporate banking. Vanta una consolidata esperienza formativa in aula.